Chi siamo

Aiutiamo i bambini a superare gli ostacoli imposti dalle realtà in cui vivono

Abbà nasce a Milano nel 1993 per iniziativa di padre Giuseppe Paparone, domenicano dell’Ordine dei Predicatori. Si occupa, attraverso progetti di formazione e sostegno a distanza, del sostentamento e dell’educazione scolastica e umana di bambini in condizioni di povertà e disagio economico, sociale e culturale.

La mission dell’Associazione è l’istruzione come strumento privilegiato per la difesa e la promozione di bambini e ragazzi, per il miglioramento delle loro condizioni di vita e per la partecipazione attiva e consapevole nelle società in cui vivono.

Per questo Abbà si impegna a rendere l’educazione e lo studio concretamente accessibili a bambini e ragazzi in gravi difficoltà economiche: l’obiettivo finale é un mondo in cui ogni bambino e ragazzo possa esprimere se stesso e costruirsi un futuro libero dai limiti di , ignoranza e diseguaglianza sociale.

La maggior parte dei bambini seguiti in questi anni ha terminato le scuole dell’obbligo (più di 1000 studenti diplomati e più di 40 laureati), ha ricevuto una formazione umana e un accompagnamento durante l'infanzia e l'adolescenza, qualcosa che non sarebbe mai potuto accadere senza l’aiuto ricevuto da Abbà.

Tutti questi bambini hanno avuto qualcuno vicino che si occupava di loro anche in mancanza di una famiglia.

L’attività di Abbà si sviluppa con la collaborazione di partner localo che assegnano SOSTEGNI PERSONALIZZATI dalla scuola materna fino al termine della scuola dell’obbligo e BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE.

L’aiuto è rivolto principalmente alla copertura di tutte le spese scolastiche.

Abbà è un'associazione di volontariato/onlus iscritta al Registro Generale del Volontariato della Regione Lombardia, e ha sottoscritto la "Carta dei Principi" dell'adozione a distanza, primo codice di autoregolamentazione delle associazioni che operano in questo campo, e la "Carta dei Criteri di Qualità del Sostegno a Distanza".

Scarica e leggi il nostro Statuto.

“Fin da piccola ho ricevuto l'aiuto da voi per andare a scuola perché non ho famiglia: per me la scuola era soltanto un sogno.

Grazie!

Perché per me è un’opportunità unica e grande!

Da parte mia posso dire che cerco di ripagare ogni giorno il vostro aiuto: tutti i miei risultati li dedico a voi perché vedo che grazie a voi la mia vita si trasforma ogni giorno.”

Sostieni un bambino a distanza... e diventi grande anche tu!

Scopri come fare per sostenere un bambino a distanza.

Abbà
Abbà
Abbà
Abbà
Abbà
Abbà